© 2019 Casa Berenice

  • Facebook
  • Instagram

NEI  DINTORNI

 

“La Sardegna, incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. È come la libertà stessa”. Con queste parole, il celebre scrittore inglese David Herbert Lawrence descrive la nostra terra. Un mare da sogno, una natura selvaggia, tradizioni e siti archeologici che si perdono nella notte dei tempi, vi aspettano in quest'isola affascinante e misteriosa, tutta da scoprire.

 

In questa piccola guida, abbiamo raccolto per voi le attrazioni più suggestive e imperdibili della zona, con tour organizzati da cooperative di nostra fiducia, che vi permetteranno di vivere un'esperienza autentica e indimenticabile in Sardegna.

 

Se avete hobby o interessi particolari che non trovate descritti nella guida, ad esempio se siete amanti del trekking o delle passeggiate a cavallo, e volete il nostro aiuto per programmare queste o altri tipi di escursioni, siamo molto felici di aiutarvi. Scriveteci una mail all'indirizzo info@bereniceolbia.com

le spiagge della gallura

La Gallura sarà in grado di stupirvi con la bellezza delle sue spiagge, le sfumature dei colori del mare e il profumo inebriante della macchia mediterranea. Quelle da non perdere nel territorio di Olbia sono Porto Istana e la Spiaggia del Dottore, caratterizzate da sabbia bianca finissima, rocce di granito rosa e vista sull'isola di Tavolara. All'interno della Costa Smeralda, le spiagge più belle sono Capriccioli e la Spiaggia del Principe. Quest'ultima, prende il nome da Sua Altezza il Principe Aga Khan IV, uno dei fondatori del Consorzio Costa Smeralda. Nella zona di Golfo Aranci, vi consigliamo invece Cala Moresca, un'insenatura molto suggestiva che si affaccia sull'isolotto di Figarolo. A circa 20 km da Olbia, nei pressi di San Teodoro, troverete Cala Brandinchi, incantevole baia chiamata anche Tahiti per gli incredibili colori cristallini delle sue acque. Sempre in zona San Teodoro, non potete perdervi La Cinta, il litorale preferito dai giovani e Capo Coda Cavallo, la spiaggia preferita dalle famiglie.

alla scoperta dell'arcipelago della maddalena - con guida

Escursione di un’intera giornata a bordo di un veliero d’epoca nelle incontaminate isole dell’arcipelago, parco nazionale. Sono previste tre tappe: la prima, nella spettacolare isola di Spargi, per una sosta bagno. Costeggiando l’isola di Budelli, ammirerete la famosa Spiaggia Rosa, tutelata come riserva naturale dal 1991, per poi sostare nel Porto della Madonna, noto per le sue acque cristalline, tra le più belle al mondo. Potrete fare un tuffo da sogno, che nessuna guida sarà mai in grado di descrivere. Un delizioso pranzo a base di pesce preparato dall’equipaggio, verrà servito a bordo. L'ultima sosta vi porterà nel   caratteristico centro storico dell’isola madre, La Maddalena, in cui potrete rilassarvi in uno dei tanti caffè all'aperto o dedicare un po' di tempo allo shopping nei negozi del centro. Una guida che conosce bene il mare e i suoi tesori, vi descriverà con passione le varie attrazioni che ammirerete lungo il viaggio a bordo di questo meraviglioso veliero.

ALLA SCOPERTA DELL’INTERNO E PRANZO CON I PASTORI: NUORO E ORGOSOLO – con guida

La Sardegna ha un cuore di mare ma anche un cuore di montagna, ugualmente meraviglioso se non anche più sorprendente, perché spesso ignorato dal turismo di massa. Un giorno in Barbagia, alla scoperta di una delle zone più selvagge dell’isola, ricca di cultura e tradizioni, è quello che ci vuole per una vacanza davvero completa. La prima tappa di questo tour sarà Nuoro, considerata l'Atene della Sardegna perché ha dato i natali a intellettuali celebri, tra cui spicca Grazia Deledda, prima e unica donna italiana insignita del Premio Nobel per la Letteratura. A Nuoro visiterete il Museo Etnografico, che custodisce preziosi e coloratissimi costumi tradizionali provenienti dai paesi di tutta l’isola, gioielli realizzati a mano, il pane tradizionale, la tessitura e altri piccoli tesori. La seconda tappa sarà Orgosolo, paese famoso per i suoi murales, in cui potrete degustare un pranzo tipico sardo in compagnia dei pastori. Fatevi raccontare da loro cosa significa sentirsi sardi e perché sono tanto innamorati e orgogliosi di questa terra. Il tour vi regalerà un'esperienza particolarmente suggestiva, che siamo sicuri non potrete dimenticare.

TOUR DEI SITI ARCHEOLOGICI DI OLBIA - con guida

Uno degli aspetti più interessanti della Sardegna riguarda le vestigia della civiltà nuragica, che si è sviluppata sull'isola a partire dal 1800 a.C., quasi quattromila anni fa. Un tour alla scoperta dei siti archeologi presenti nel territorio di Olbia, vi porterà indietro di alcuni millenni e vi farà scoprire i resti di una civiltà che, per alcuni studiosi, corrisponde addirittura alla mitica Atlantide descritta da Platone. L’escursione guidata prevede la visita del pozzo sacro di “Sa Testa”, testimonianza dell’antico culto delle acque in epoca nuragica, per poi proseguire con la visita della tomba di giganti di “Su Mont'e s’Abe” e dei resti del Castello di Pedres, di epoca medievale. Il tour per camminatori prevede inoltre la visita dei resti del nuraghe “Riu Mulinu”, con una splendida vista sul mare e l'isola di Tavolara. Una guida sarà con voi per rispondere alle tante domande che sicuramente vi porrete, visitando questi luoghi tanto antichi e carichi di mistero.

VISITA DELLA BASILICA DI SAN SIMPLICIO E NECROPOLI SOTTERRANEA

A pochi metri da Casa Berenice si trova la Basilica di San Simplicio. Eretta sul finire dell'XI secolo, costruita probabilmente su un precedente tempio paleocristiano, è il monumento più importante della Gallura, in quanto chiesa in stile romanico meglio conservata e più antica della Sardegna Nordorientale. Suggestioni medievali avvolgeranno i vostri sensi e rimarrete molto incuriositi da una decorazione della facciata che richiama la credenza dell'epoca, secondo cui la fine del mondo sarebbe giunta intorno all'anno Mille. La cristianizzazione dell'isola, infatti, non è stata semplice, e alcuni culti pagani, custoditi gelosamente da anziane signore, resistono ancora oggi.

Nei sotterranei della Basilica, è possibile ammirare una straordinaria necropoli di ben 450 tombe di età romana. Il sito rappresenta un’importante testimonianza della storia della città di Olbia, dalla sua nascita con i Fenici fino al Medioevo. All'interno, potrete visitare un’importante esposizione di reperti archeologici rinvenuti durante gli scavi.

APERICENA  AL TRAMONTO CON I DELFINI

Con una imbarcazione di 14 metri, potrete vivere emozioni uniche, costeggiando l’area marina protetta di Tavolara e Molara, con le sue piscine naturali, per un indimenticabile e insolito incontro con i delfini che frequentano le acque attorno all’isolotto di Figarolo. A bordo, verrà offerto un aperitivo. Nessuna parola potrà mai descrivere le sensazioni che questa esperienza offre, potete solo provarla. 

TOUR DELLA COSTA SMERALDA CON APE CALESSINO – con AUTISTA E AUDIOGUIDA

Straordinario tour attraverso una delle coste più seducenti della Sardegna e del mondo. Vivrete l'emozione di viaggiare a bordo del mitico Ape calessino, che vi condurrà lungo scenari mozzafiato. La prima sosta è prevista nel punto più panoramico, il Belvedere, da cui godrete di una vista spettacolare sulla costa. Arriverete nella bellissima Spiaggia di Capriccioli, caratterizzata da sabbia bianca finissima e acque dalle sfumature color smeraldo. Visiterete Porto Cervo, celebre per la sua ambientazione scenografica, l'architettura in stile mediterraneo, le boutique di alta moda, e la promenade du port, che ospita ogni estate alcuni tra gli yatch più lussuosi al mondo. Farete tappa nella Chiesa di Stella Maris, capolavoro dell'arte contemporanea, impreziosita da un quadro della Mater Dolorosa, attribuito a El Greco. Il tour si conlude con una sosta nel suggestivo borgo di Baja Sardinia, affacciato su un'incantevole baia. Un autista personale sarà con voi. Questo tour è un modo originale per visitare questo angolo di paradiso e vi trasporterà nelle atmosfere della Dolce Vita. Da non perdere!

Olbia è una città ricca di storia, il suo nome deriva dal greco e significa “felice”. Se siete appassionati di storia, archeologia e natura, possiamo suggerirvi altri itinerari archeologici e naturalistici. Non dovete fare altro che richiederli all'indirizzo info@bereniceolbia.com

                                                                                        Vi aspettiamo a Casa Berenice!

Cala Brandinchi